IT-GIRLS, ma chi sono?

IT – GIRLS
“Ragazze famose per essere se stesse”

Se ne sente parlare spesso, sul web, sui social network ma soprattutto sulle riviste.

Non sono né modelle, né attrici, né cantanti, né stiliste, né fashion blogger. Ma possono diventarlo.
E fare tutto 
contemporaneamente. 

Bellezza senza tempo, super fotogenia, trucco e parrucco mai fuori posto, abiti e accessori fuori dall’ordinario.

Ah, e soprattutto… ottima famiglia alle spalle, sia economicamente sia in campo sociale.
Conoscere le persone giuste è la chiave di tutto.

ferragni
In Italia la It-Girl più famosa è la tanto amata-odiata Chiara Ferragni: indiscutibilmente bella, alta, magra, bionda, occhi azzurri e… ricchissima.

Diventata famosa pubblicando foto di se stessa su Facebook, aprendo un “fashion blog” (The Blonde Salad), apparendo agli eventi più “in”, frequentando i locali più alla moda e facendosi fotografare insieme a vip.

Successivamente ha preso parte a svariate campagne pubblicitarie, ha creato una sua linea di scarpe e accessori, e ha pubblicato un libro.

Così è riuscita a diventare fashion blogger, modella, stilista, scrittrice e per giunta imprenditrice, facendo del suo blog una vera e propria azienda, TBS Crew.

 

Tornando a noi, un altro esempio, o meglio, l’esempio internazionale per eccellenza, è la meravigliosa Olivia Palermo.
No, purtroppo non è nostrana. Americana doc ma con origini (senza dubbio) italiane.

Anche in questo caso, la chiave di tutto la possiamo trovare direttamente sulla sua biografia di wikipedia:

“Olivia è figlia di Douglas Palermo, un ricco costruttore immobiliare di origini italiane e dell’interior designer Lynn Hutchings.”

olivia palermo

Personalmente, l’adoro. Stile sempre chic ed elegante, mai eccessiva o esagerata.

 

Inutile cercare di dirvi la ricetta per diventare una It-Girl:

⇒ È facile avere stile e un look completamente nuovo tutti i giorni quando si ha a disposizione un budget infinito.

⇒ È facile avere una pelle perfetta, dei capelli splendidi e delle unghie impeccabili quando si ha una paghetta infinita.

⇒ È facile poter viaggiare, frequentare scuole di lusso, ottenere inviti per gli eventi più importanti quando si ha un conto in banca senza fondo.

Potersi permettere un team di persone che si occupano della tua vita, del tuo stile, della tua immagine può essere il miglior inizio (e il più semplice) per riuscire a diventare una perfetta It-Girl.


Se posso fornirvi un esempio non-reale, Serena van der Woodsen (interpretata da Blake Lively in Gossip Girl) è la It-Girl di Manhattan semplicemente perché è bellissima, ricchissima, frequenta la miglior scuola e le persone più influenti di New York.
Nonostante si tratti di un telefilm, è davvero così che funzionano le cose.
Se avete seguito Gossip Girl e sapete chi è Serena, avete perfettamente capito chi è una IT-GIRL.

gossippp

Spero di avervi chiarito un po’ le idee, purtroppo è un concetto piuttosto astratto e non una etichetta fissa.
Un bacione a tutte voi :*

 

 

Annunci

5 pensieri su “IT-GIRLS, ma chi sono?

    • Esattamente… e poi leggi le loro interviste e sembrano spuntate dal niente, grazie al loro duro lavoro e alla tenacia. Si, certo! ahahaah
      Grazie per essere passata, bacino :*

      • bravaaaa!!! ahahah quando fanno non me lo aspettavo e altre cavolate simili! sono altre le figure che apprezzo! cmq di nulla cara, mi piace un sacco leggerti bacio :-*

    • Secondo me Chiara Nasti è l’esempio perfetto di ciò che hai (giustamente) detto, sembra veramente un personaggio creato a tavolino.. per l’amor di dio bellissima eh, però essere quello che è a 16 anni appena compiuti mi fa proprio pensare che dietro ci siano persone che ci lavorano per lei giorno e notte 😀

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...